Corso Antincendio Rischio Basso: Quante ore? Chi deve farlo?

Uno degli obblighi del datore di lavoro di qualsiasi attività con almeno un dipendente è quello di nominare e formare almeno un addetto antincendio con l’apposito corso antincendio rischio basso, medio o alto.

Tra le domande più frequenti troviamo: quando è obbligatorio l’addetto antincendio? Qual è la durata del corso antincendio rischio basso? Posso fare il corso per addetti antincendio rischio basso online?

In questo articolo andremo a rispondere proprio a tutte queste domande.

Quando è obbligatorio il corso antincendio rischio basso?

Il corso per addetti antincendio rischio basso è obbligatorio per: “Le attività dove in generale, sono presenti sostanze scarsamente infiammabili, le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

Quindi tutte quelle attività che non sono soggette ai controlli dei Vigili del Fuoco (ossia quelle che non rientrano nel d.p.r 151/2011 all.1).

Qualsiasi datore di lavoro con almeno un dipendente che non rientra nel DPR 151/2011 allegato I, dovrà nominare almeno un addetto antincendio e formarlo adeguatamente con il coso per addetti antincendio rischio basso.

Cambio della Normativa: Da Rischio Basso a Livello 1

Con l’abrogazione del 10/03/98 è caduta la denominazione delle attività “Rischio Basso o Rischio Medio”.

Il D.M. 02/09/2021 (anche chiamato Decreto Minicodice) sostituisce il 10 marzo 98 e comprende tre parti:

  1. Una prima parte sui tecnici manutentori (Registro prevenzione incendi, quale formazione devono avere per effettuare i controlli…)
  2. Formazione dei Docenti Antincendio
  3. Gestione delle emergenze nei luoghi di lavoro

Il Decreto Ministeriale 2 settembre 2021 è l’unico testo in vigore che regola la formazione e la gestione antincendio.

Con tale Decreto la denominazione Rischio Basso è diventata Livello 1 o tipo 1-FOR.

Qual è la durata del Corso Antincendio Rischio Basso o Livello 1?

Il corso per addetti antincendio rischio basso o livello 1 (o 1-FOR) ha una durata di 4 ORE, compresa verifica di apprendimento.

Il corso deve comprendere gli argomenti di:

  1. L’INCENDIO PREVENZIONE INCENDI
  • Principi sulla combustione e l’incendio:
  • le sostanze estinguenti;
  • il triangolo della combustione;
  • le principali cause di un incendio;
  • i rischi alle per le persone in caso di incendio;
  • i principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

2. PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO

  • Principali misure di protezione antincendio;
  • evacuazione in caso di incendio;
  • Chiamata dei soccorsi.

3. ESERCITAZIONI PRATICHE

  • Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
  •  esercitazioni sull’uso degli estintori portatili;
  •  presa visione del registro antincendio, chiarimenti ed esercitazione riguardantel’attività di sorveglianza.

QUI | Puoi trovare il nostro corso in aula e FAD per addetti antincendio basso rischio.

Quando deve essere aggiornato il corso per addetti antincendio rischio basso?

Tutti gli addetti antincendio devono ora seguire il corso di aggiornamento antincendio rischio basso ogni 5 anni, quindi l’aggiornamento periodico è quinquennale.

QUI | Puoi trovare il nostro corso in aula e FAD di aggiornamento per addetti antincendio basso rischio.

Col il precedente decreto l’aggiornamento periodico era triennale.

Quanti addetti antincendio devo nominare?

La normativa non prevede un numero specifico di addetti antincendio da nominare, ma comunque un numero minimo di almeno 1 addetto e comunque sufficienti per coprire tutti i turni e gli orari di lavoro.

Questo significa che se hai 10 dipendenti e 2 turni, devi nominare almeno 2 addetti antincendio, in modo tale da coprire tutti i turni e gli orari di lavoro.

Tuttavia noi consigliamo sempre di avere sufficienti addetti antincendio e primo soccorso per evitare qualsiasi tipo di problema in caso di grave incendio.

Prometeo Srl

Società di consulenza tecnica per imprese private ed enti pubblici

Seguici sui social!
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui social!
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

11 commenti su “Corso Antincendio Rischio Basso: Quante ore? Chi deve farlo?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Evidenza

Articoli Correlati